Salve a tutti, e benvenuti in un nuovo editoriale! In WWE una delle parole d’ordine è “mai dire mai”, come ad indicare che tutto può sempre succedere e quasi nessuna decisione è davvero definitiva. Ne sia un esempio lampante il famoso Brand Split che sembrava dover dividere definitivamente i roster, ma che poi è stato spazzato via dalla Wild Card Rule.

A riprova di quanto detto, proprio quest’ultima regola sembra dover sparire nel giro di poco tempo.

Sebbene questi cambi repentini di idee possano far male alla godibilità generale del prodotto, nel…

Per leggere l’editoriale nella sua interezza basta cliccare qui.

A cura di Daniele Donzì di world wrestling