Amiche ed amici, benvenuti ad un nuovo appuntamento con SmackDown Live: Ring the Bell: Wrestling Matter! Andiamo a commentare cosa è successo questa settimana! Chi avrà offerto il miglior programma? Scopriamolo insieme.

The New Day vs. Randy Orton & The Revival

ANALISI: Solita partenza a bomba del New Day che in poco tempo fa piazza pulita degli avversari. Ovviamente dopo la pubblicità, la situazione è capovolta, con Orton ed i Revival in controllo sul team face, con Woods preso di mira al ginocchio dolorante. Dopo un po’ ecco il cambio per Big E che si alterna con Kofi. Abilissimo Randy a sfruttare il momento in cui Kingston abbassa la guardia per colpirlo con la sua DDT tra le corde. Match in pugno, ma Orton chiama in causa anche i suoi compagni per la RKO decisiva, ma ci mettono troppo tempo e fanno rientrare Big E che ferma tutto. Caos generale dove a spuntarla è Kofi con il Trouble in Paradise. Non male questo match d’apertura di puntata, un incontro godibile con due team molto validi ad affrontarsi.

VOTO: 6

Charlotte Flair vs. Sasha Banks

ANALISI: Charlotte parte bene, ma la distrazione di Bayley permette a Sasha di passare in controllo del match. Qualche reazione della Flair, ma sempre sedata dagli ottimi interventi della Banks. Però quando Charlotte trova il big boot, la situazione cambia. La Flair prova a portare a casa l’incontro usando anche il Moonsault fuori ring. È lì che Bayley capisce che deve intervenire per difendere l’amica. Non un brutto match che poteva però, avere un finale diverso e migliore.

VOTO: 5.5

Per leggere l’articolo nella sua interezza basta cliccare Qui.

A cura di Andrea D’Orazi di Spazio Wrestling