Salve amiche ed amici, e ben ritrovati in un nuovo appuntamento con The show must go on! Da questa Wrestlemania in avanti è successo un po’ di tutto in casa WWE… In poco piu di un mese abbiamo visto: due nuovi campioni del mondo, una signora con due cinture, uno Shake-Up con una ventina di spostamenti per parte, la preparazione a  MITB, con altrettanti nuovi sfidanti ad ognuna delle cinture di sopra, se si esclude Charotte; e le partecipanti ai match con la valigetta, annunciati ad random; e ultima questa,  nuova ed aberrante regola, salvagente salva ascolti, della Wild Card Rule…

Non penso di servire io per dire che cotanti avvenimenti, molti dei quali così forzati ed anticlimatici, in un mese o poco piu, sono sufficenti per fare cortocircuito in qualsiasi cervellino.

L’ultima settimana poi ha rasentato un picco di accadenze assurde ed incoerenti. Abbiamo avuto la negazione dello Shake-Up, con una caciara immane, che ha portato i due
ex simboli dei due rispettivi show, AJ e Roman, a ritornare già prematuramente da dove erano venuti.

Per leggere l’articolo nella sua interezza basta cliccare qui.

A cura di Ernesto Bosio di world wrestling