Ciao a tutti, e benvenuti ad un nuovo appuntamento con 205 Live, show della WWE che si veste di viola-nero. Si parte subito questa sera con il primo match. Ma andiamo subito col primo incontro della serata

TAG TEAM MATCH
AKIRA TOZAWA E BRIAN KENDRICK VS JACK GALLAGHER E KUSHIDA

Il partner misterioso di Jack Gallagher è quindi Kushida, che fa così il suo debutto a 205 Live.
Iniziano Kushida e Kendrick. Kushida e Gallagher tengono Kendrick al tappeto ma riesce a giungere il cambio per Tozawa. Grazie a un cambio non visto i face passano in vantaggio e mettono a segno un doppio hip toss. Ora è Gallagher in balia degli avversari ma riesce a evitare lo sclinder bread di Kendrick e dare il cambio. Handspring elbow su Tozawa e poi DDT su Kendrick per poi chiudere un armbar. Tozawa interviene ma viene colpito successivamente da Gallagher. Capitan’s hook applicata da Kendrick ma Kushida si libera e lo manda fuori dal ring. Gallagher viene lanciato contro le balaustre e travolto da una senton di tozawa che poi tornato sul ring colpisce per sbaglio Kendrick. Hoverboard lock applicata e Kendrick cede.

VINCITORI PER SOTTOMISSIONE: JACK GALLAGER E KUSHIDA

I Singh Brothers si lamentano di non ottenere ciò che meritano, così come i loro miliardi di sostenitori.

Mike Kanellis viene intervistato e gli viene chiesto della sua vittoria su Tony Nese. Si dice stanco di non fare nulla perché pur avendo vinto questa sera a lottare sarà Nese. Maria rimprovera il marito e dice che fino a quando non si renderà conto che le sue vittorie sono inutili non deve rimanere lì.

TAG TEAM MATCH
HUMBERTO CARRILLO E LINCE DORADO VS DREW GULAK E TONY NESE

Il match non fa in tempo a iniziare che i due team iniziano a colpirsi fuori dal ring. Arrivano però anche Aryia Daivari e Gran Metalik e i due si aggiungono al match.

HUMBERTO CARRILLO, LINCE DORADO E GRAN METALIK VS DREW GULAK, TONY NESE E ARIYA DAIVARI

I tre fuori dal ring vengono travolti da un crossbody di Dorado. Daivari è l’uomo legittimo e viene colpito da un altro crossbody, questa volta sul ring. . Cambio per Gulak e Daivari colpisce Dorado alla schiena. Dorado sembra essere in difficoltà e non riesce a trovare il cambio. Trova però un’hurracanrana e dare il cambio a Metalik. Missle dropkick che manda Nese fuori dal quadrato ma quest’ultimo riesce a colpirlo con un elbow in corsa. Nuovamente un wrestler mascherato in difficoltà e che viene tenuto al tappeto. Powerslam di Gulak ma è solo conto di due. Cambio per Daivari che però si distrae e finisce per essere colpito dal bulldog di Metalik che dà poi il cambio a Carrillo. Dropkick du Gulak, ora uomo legittimo.Standing moonsault e springboard crossbody. Ora tutti sono fuori dal ring e Carrillo si lancia con un moonsault dalla cima del paletto. Srpingboard ddt di Dorado su Nese, Frog splash di Daivari, springboard elbow di Metalik che viene però poi gettato fuori dal ring da Gulak. Tentativo di suplex di Gulak ma Carrillo trova un roll up 1…2… Doppio suplex su Carrillo da Nese e Daivari e 450 di Nese 1…2… itre vengono posizionati sul paletto ma fanno cadere i loro avversari. Mancano però i rispettivi moonsault ma non i successivi superkick. Restano Dorado e Gulak sul ring con il campione che mette a segno una spinning powerbomb,. Daivari cerca un hammerlock lariat su carrillo ma non va a segno. Gulak tenta la sua nuova finisher ma fiene steso da un superkick di dorado che mette poi a segno la shooting star press 1…2…3

VINCITORI PER SCHIENAMENTO: HUMBERTO CARRILLO, GRAN METALIK E LINCE DORADO.

A cura di Davide Procopio di Tutto Wrestling