Si prospettava un evento imperdibile, probabilmente il migliore dell’anno e, di tutta risposta, Survivor Series non ha tradito le attese.

Al termine del Kickoff, la situazione tra i due team rimane invariata: Robert Roode e Dolph Ziggler vincono la Interbrand Tag Team Battle Royal portando un punto a Smackdown Live, Lio Rush sconfigge Akira Tozawa e Kalisto conservando il titolo Cruiserweight e regalando un punto a NXT, mentre i Viking Riders hanno la meglio su i New Day e la Undisputed Era, portando Monday Night Raw in parità con gli altri due roster.

La Main Card inizia con il Survival Elimination Match femminile. L’incontro è davvero ben costruito, con le Divas che interagiscono fra di loro in un modo quasi perfetto.

Per leggere l’articolo nella sua interezza basta cliccare Qui.